Crisi significa cambiamento. Sì, è vero, tutti cambiamo comunque un po’ alla volta ogni giorno, noi e le nostre aziende. Perché cambia il mondo, là fuori, e noi dobbiamo tenere il passo.

Sbam!

Ciò che succede durante una crisi è che il cambiamento del mondo a un certo punto accelera improvvisamente. Sbam! Non si può più stare vicini alle altre persone. Sbam! Si può entrare solo una persona alla volta in negozio. Sbam! Le ricette mediche via email. Sbam! La scuola si fa online. Sbam! Si deve lavorare da casa, fare smart working. Sbam! La tua azienda chiude per due settimane. O due mesi. O per sempre. 

Ma non tutte le aziende sono pronte ad affrontare certi cambiamenti. Il fatto è che per cambiare devi avere le risorse e questo non vale solo per i soldi, i dispositivi o i macchinari. Vale anche per le persone. Perché le persone che lavorano nella tua azienda sono quelle che detengono le competenze e le conoscenze che ti consentono di produrre o di erogare i tuoi servizi.

La gestione del cambiamento è una competenza fondamentale per ogni manager. Soprattutto quando il cambiamento è quello accelerato dei tempi di crisi, perché durante le crisi cambiano i punti di riferimento, cambiano i criteri di valutazione, cambia l’efficacia degli schemi con i quali siamo abituati a leggere e a intervenire nella realtà.

Due cose, però, sono sempre importanti e devi tenerne conto:

  1. Le competenze delle persone devono essere allineate alle strategie di business della tua azienda.
  2. Quali competenze vengono mobilitate, come, quando e perché, dipende anche dalla cultura organizzativa della tua azienda.

La consulenza di sviluppo organizzativo centrata sulle politiche di direzione del personale ti aiuta a fare proprio questo: Di cosa hanno bisogno le persone che lavorano con te per rendere al massimo? Per adattarsi alla nuova situazione? Per creare qualcosa di nuovo?

Ci occupiamo di consulenza in ambito HR da anni. Possiamo aiutarti a capire dove intervenire, a programmare e implementare le azioni più efficaci che ti consentiranno di creare le condizioni affinché i tuoi collaboratori possano dare il massimo.

LASCIA UN COMMENTO